Scaldacollo con motivo a ventaglio

Con l’arrivo dell’inverno molte donne cercano di essere alla moda mostrando nuovi accessori graziosi. La lana non sempre si mostra ad essere elegante per cui bisogna trovare sempre qualche soluzione.
Questo nuovo scaldacollo che vi sto mostrando è un motivo di cui ho spunto dallo schema originale che troverete nel blog di All about Ami, la cui creatrice si chiama Stephanie.
Vi mostro le foto dei lavori.

scaldacollo a ventaglio

Questo scaldacollo all’uncinetto è semplice da realizzare e vi spiegherò i passaggi. Avrete bisogno di almeno 80 gr di lana e dovrete lavorare con un uncinetto della misura più grande da quella indicata sul cartellino. Ad esempio se sul vostro cartellino è scritto che la lana è lavorabile con l’uncinetto otto, voi potete utilizzare l’uncinetto nove o nove e mezzo. La tensione del lavoro deve essere molto morbida.

Inizio giro: Misurate il vostro collo per regolarvi con il numero di catenelle. Io ho messo sopra sessanta catenelle ed è venuto molto ampio. L’importante è che siano sempre un multiplo di tre. Dopo chiudete le catenelle ad anello con una maglia bassissima.
Lavorazione: Si procede in tondo. Fare tre catenelle che sostituiranno la prima maglia alta, fare una maglia alta nella stessa catenella.
Saltare due catenelle. Il lavoro prosegue con *due maglie alte, una catenella, due maglie alte* nella stessa catenella di base. Saltate due catenelle e ripetere lo stesso punto. Avrete così i primi motivi a ventaglio.
Alla fine del giro fare due maglie alte nel punto d’inizio, fare una catenella e chiudere il giro (leggete la nota). Dal secondo giro in poi il punto *due maglie alte, catenella, due maglie alte* deve essere realizzato nello spazio creato dalla catenella che separa le maglie alte.
Ripetere così il lavoro facendo crescere fino all’altezza desiderata (io vi consiglio almeno dieci giri).
Nota: Quando siete arrivate alla fine del giro, invece di chiudere il lavoro con una maglia bassissima nella terza catenella che funge da maglia alta iniziale, chiudere con una maglia bassa. Fate due catenelle e una maglia alta che coprirà la maglia bassa. In questa maniera non sarete costrette a pasticciare con le maglie bassissime e non si noterà lo spazio fra le catenelle e la maglia alta.

Spero di essere stata chiara nella spiegazione. Potete scrivermi per chiarire qualsiasi dubbio.

scaldacollo a ventaglio con Winnie

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *