Rosellina all’uncinetto per principianti

Tanto tempo fa, ossia ben cinque anni fa, avevo realizzato un tutorial fotografico per un gruppo, il cui nome potete vederlo nelle fotografie. Si vede che ero ancora una principiante, solo che mi sembrava un peccato cancellare un vecchio tutorial. Abbiate pazienza, è un vecchio lavoro.
Credo che dopo anni dalla pubblicazione possa finalmente mostrarvi il tutorial della rosellina all’uncinetto.

1° giro:Fare diciassette catenelle e voltare il lavoro.
2° giro: Alla quinta catenella fare *una m.a, una cat, una m.a*. Ad ogni spazio ripetere **. Vi ritroverete con sette motivi a V. Voltare il lavoro.


3° giro: Fate cinque m.a nello spazio della 1^ catenella; proseguite una maglia bassa nello spazio fra le due maglie alte.
Nello spazio successivo a V fare sei m.a. Ricordatevi di chiudere sempre l’arco di m.a. con una m.b.


Al terzo v fate 7 maglie alte.
Alla quarta v fate 7 maglie alte.
Alla quinta v fate 8 maglie alte.
Alla sesta v fate 9 maglie alte.
Alla settima v fate 10 maglie alte.


Chiudete con una maglia bassa, poi staccate il filo. Attenzione, lasciate una lunga coda di filo rimasto. Vi servirà per cucire i petali.
Arrotolate la rosa su se stessa, partendo dal petalo più piccolo. Chiudete la rosa usando il filo avanzato.

4° giro: Adesso legate il filo della rosa e quello delle foglie assieme, poi preparate la catenella iniziale con il filo verde.
5° giro: Fare 10 o 15 cat per realizzare la prima foglia, poi chiudere con una m.bss. Ripetere il procedimento per la seconda foglia.
Chiudere il lavoro.

Adesso potrete usare la vostra rosa all’uncinetto per decorare codini, borse, maglie, qualsiasi cosa vogliate!
Buon lavoro!

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *