Il Gomitolo Magico

Con ago, filo e un po' di creatività tutto è possibile!

This content shows Simple View

Eventi

Cestino Porta ovetti all’uncinetto

Dopo il cestino natalizio, sono riuscita a preparare un piccolo lavoretto per le festività di Pasqua: un cestino porta ovetti realizzato all’uncinetto. Questo lavoro è adatto ai principianti e ai bambini che vogliono imparare a lavorare all’uncinetto e fare qualcosa da soli da regalare ai familiari.

Nel video ho indicato di utilizzare l’uncinetto numero 4; ovviamente è possibile realizzare un cestino con dimensioni differenti aumentando o diminuendo il numero dell’uncinetto e lo spessore del cotone. Voglio consigliarvi anche di guardare questo video per imparare a fare un anello magico, utile per la base del cestino.

Di seguito vi lascio alla visione del tutorial:



Cappello delle tartarughe ninja all’uncinetto

Tra i regali di natale che ho realizzato, quest’anno ho regalato anche un cappello delle tartarughe ninja realizzato con l’uncinetto. Io personalmente preferisco Michelangelo, però al mio ragazzo piace Leonardo quindi la fascia è blu. Questo cappello lo potete adattare per ogni misura, quindi se volete creare un cappellino per Carnevale, Halloween ma anche per il piacere di averne uno, oggi vi spiegherò come realizzarlo adattandolo al colore che preferite.
Eventualmente potete realizzarlo in nero e aggiungere dei cornetti per fare la maschera di Batman.

Posso realizzarlo su commissione per chi non sa lavorare all’uncinetto.

winnie-cappello-tartarughe-ninja

Se ricordate il mio vecchio tutorial dove spiegavo come realizzare all’uncinetto dei cappelli base con tutte le misure, ho creato il cappello con quello schema di base. Nel mio caso è un cappello per uomo e il diametro del mio cappello è di 25 cm. Questa spiegazione per la maschera va bene per ogni misura, l’importante è calcolare bene dove fare le asole per gli occhi.
L’uncinetto consigliato è il 5 o il 6, dipende dalla qualità della lana/cotone che avete scelto. Vi consiglio di partire dal tutorial che vi ho linkato e fermarvi al penultimo giro.
Io vi copio lo schema per un cappello per ADULTI.

Abbreviazioni: catenella (cat), maglia bassissima (m. bss), maglia bassa (m.b), maglia alta (m.a),  mezza maglia alta (m.m.a.)
Nota: Le prime due catenelle non contano come maglia in più, bisogna fare una maglia bassissima per chiudere il lavoro.
Se avete difficoltà a ricordare l’inizio del lavoro, vi consiglio di usare un segnapunti (che potete trovare su amazon o in merceria).

Inizio lavoro: anello magico o tre catenelle
1° giro: 10 m.a nell’anello magico o nelle tre catenelle, una m.bss nella prima m.a per chiudere il primo giro
2° giro: 2 cat, 2 m.a per ogni maglia alta, m.bss per chiudere il giro. [Vi ritroverete con 20 maglie alte.]
3° giro: 2 cat, (2 m.a nella prima maglia, 1 m.a nella prossima maglia) x 10, m.bss per chiudere il giro. [30 maglie]
4° giro: 2 cat, (2 m.a nella prima maglia, 1 m.a nelle due maglie successive) x 10 volte, 1 m.bss per chiudere il giro [40]
5° giro: 2 cat, (2 m.a nella prima maglia, 1 m.a nelle tre maglie successive) X 10 volte, una m.bss per chiudere [50]
6° giro: 2 cat, (2 m.a nella prima maglia, 1 m.a nelle quattro maglie successive) x 10, 1 m.bss per chiudere il lavoro [60]
7° giro: 2 cat, (2 m.a nella prima maglia, 1 m.a nelle cinque maglie successive) x 6 volte, 1 m.a nella maglia rimasta, 1 m.bss per chiudere [66]
8° giro: 2 cat, 1 m.a per ogni maglia, 1 m.bss per chiudere il giro [66]
9°-15° giro: ripetere l’8° giro

Dopo il penultimo giro del cappello di base, dovete cambiare colore. Vi ricordo che questo è lo schema per un cappello per adulti, però alla fine non cambia quasi nulla del lavoro se non il numero di giri.

16-17° giro: cambiate colore e ripetete l’ottavo giro.

A questo punto dovrete fare le asole per gli occhi e dovete fare un calcolo. Dovete sottrarre 16 maglie dal numero di maglie totali che avete (nel mio caso 66); il risultato lo dovrete dividere per due.
Avrete il numero di maglie da fare prima di cominciare con le asole.

18°giro: 2 cat, una m.a nelle prossime 25 maglie (nel mio caso). Fare 10 cat, saltare le prossime 7 maglie, fare 1 m.a nelle due maglie successive, 10 cat, saltare le prossime 7 maglie, m.a nelle maglie alte rimaste.  1 m.bss per chiudere il lavoro.
19° giro: 2 cat, 25 m.a, 10 m.b nello spazio delle 10 cat, due m.b nelle 2 m.a, dieci m.b nelle 10 cat, 25 m.a. fino alla fine del giro.  1 m.bss per chiudere il lavoro.
20° giro: 2 cat, 21 m.a, 14 m.m.a, fare una diminuzione (una m.b nelle due maglie b.s), 14 m.m.a, 21 m.a. 1 m.bss per chiudere il lavoro.
21° giro (opzionale): fare un giro di maglie basse finale e chiudere il lavoro.

Grazie per aver seguito il mio tutorial!



Progetti per il nuovo anno!

Sono tornata finalmente in auge. Dopo tante peripezie e mesi di rallentamento burocratico, mi sono laureata anche io a metà dicembre.
Non voglio tediarvi troppo, sappiate soltanto che è andata bene e che ho dovuto occuparmi di molte altre faccende prima di riprendere a scrivere sul mio sito.

Ebbene ho alcuni nuovi progetti in mente e non riguardano solo l’uncinetto.
Prima di tutto ho pensato che a breve sposterò il blog su un hosting e trasformarlo in un vero e proprio sito dove possibile raccogliere alcuni schemi e vedere anche i miei lavori. Mi piacerebbe progredire il mio lavoro come artigiana hobbista e raggiungere un numero maggiore di persone rispetto a quello che mi permette WordPress.

Vorrei inoltre provare a seguire alcuni tutorial per lavorare sull’abbigliamento femminile, guide che pubblicherò nel sito se sono facilmente comprensibili (a volte seguo anche tutorial in russo o in giapponese). So che molte persone mi seguono per gli schemi, quindi non vi preoccupate. Ne tradurrò alcuni se possibile e pubblicherò invece gli schemi grafici.

Intanto vi auguro un felice anno nuovo, il futuro ci sorriderà…

happy new year



Il Gomitolo è su Etsy!

Salve ragazze e ragazzi. Sebbene sia da un poco di tempo che non riesco ad aggiornare il blog con dei nuovi lavori, volevo comunicarvi questa novità.

Da oggi avete la possibilità di acquistare oggetti del mio negozio su Etsy.
In questo modo potete contattarmi per ordinare i miei oggetti, utilizzare una piattaforma e-commerce TUTELATA e acquistare in tutta sicurezza.

Potete andare a visitare il negozio direttamente dal link in grassetto!

Vi ringrazio tutti per avermi seguito fino ad oggi, nonostante io non sia costante negli aggiornamenti. Presto tornerò a pubblicare nuovi lavori.
Un bacione!

etsy-logo



Le mattonelle da mandare a Mettiamoci una pezza 2013 e lo schema per realizzare una mattonella granny.

Beh, sì sa, quando il tempo a disposizione è troppo poco e si deve realizzare una mattonella a tempo di record, la classica scelta ricade sullo stile granny.
Nei giorni scorsi avevo scritto qualcosa riguardo l’evento di Animammersa, che anche quest’anno ha lanciato l’iniziativa di Mettiamoci una pezza sopra per rallegrare le città dei terremotati e far sentire loro il calore delle persone. Per quanto si possa credere o meno a quest’iniziativa, anche quest’anno ho voluto contribuire preparando due mattonelle all’uncinetto.

mattonelle grannyHo usato due tipi di filati diversi, perciò le grandezze sono diverse. Vi consiglio di utilizzare l’uncinetto numero 3 nel caso vogliate che il lavoro venga piuttosto grande.
Intanto voglio lasciarvi lo schema classico per poter realizzare questa mattonella. L’importante è aumentare di un passaggio, e la mattonella continuerà a crescere sempre di più. Non dovete preoccuparvene.
Lo trovo molto semplice da realizzare, perciò vi consiglio di aderire all’iniziativa anche voi e mandare almeno una mattonella all’associazione Animammersa.
Vi ringrazio e vi auguro una buona pasqua.
Mi raccomando, partecipate in tante!

Granny Square Pattern

 




top